Gestione del capitale con il Masaniello – approfondimento

Parliamo di nuovo di uno degli argomenti fondamentali per un qualsiasi giocatore di Casinò o scommettitore siccome senza una buona gestione del capitale non si va da nessuna parte siccome è importante saper gestire soprattutto le perdite piuttosto che le vincite. Oggi vi parlo di un’efficace gestione del capitale applicato al Masaniello ma può essere applicato anche a una qualsiasi altra progressione. Intanto rinfresco un po’ la memoria per chi non ha ancora ben chiaro cosa sia il Masaniello.

Uno degli autori che ha creato questo sistema nel lontano 2002 si chiama proprio Masaniello e non è altro che un foglio di calcolo excel dove una volta inserito alcuni valori come: il capitale da investire, il rendimento dell’operazione che intendiamo effettuare, il numero totale delle puntate, il numero delle puntate che prevediamo vincere, ci calcolerà in automatico la cifra da investire, tale cifra cambierà ogni volta in base al risultato dell’operazione precedente che aumenta in caso di perdita e diminuisce in caso di vincita.

Per farvi un esempio immaginiamo di volere un capitale di 200€, decidiamo di prendere in considerazione 5 puntate alla roulette oppure nelle scommesse e prevediamo che in 5 di queste puntate di vincerne 2. Si imposta quindi nel Masaniello il capitale di 200€, il numero totale delle puntate che sono 5, e poi si imposta il numero delle puntate che prevediamo di azzeccare quindi 2. Da questo momento in poi il foglio di calcolo ci darà in automatico la cifra da puntare su ogni singola opzione. Il Masaniello ci dirà la puntata iniziale che sarà di 30€ e ammettiamo di perdere una puntata dietro l’altra il Masaniello ci dirà la cifra delle puntate successive ovvero:

  • 1° puntata: 30€, capitale rimanente: 170€;
  • 2° puntata: 46€, capitale rimanente: 124€;
  • 3° puntata: 61€, capitale rimanente: 63€;
  • 4° puntata: 63€, capitale rimanente: 0€;

Perdendo anche la 4° rimarremmo con il sedere per terra avendo perso tutto il nostro capitale. Infatti vi ho sempre detto che usare il Masaniello soprattutto per i pochi esperti è un suicidio perché con poche puntate perderete appunto tutto il capitale. Se però si applica in un modo più saggio e abbinato a una buona gestione del capitale si può avere un buon margine di recupero nel caso in cui le cose andassero male. Ma come fare? Eccovelo spiegato.

Partiamo innanzitutto sul capitale da investire il quale dovrebbe essere sempre il doppio della cassa che mettiamo in gioco. Ad esempio avendo un capitale totale da 200€, 100€ li mettiamo come cassa in gioco e 100€ li mettiamo da parte che ci serviranno come riserva. In questo modo abbiamo i 100€ per giocare e i 100€ come riserva. Riprendiamo quindi adesso il Masaniello di prima con le stesse puntate e le stesse perdite ma con la differenza che invece di giocarci i 200€ ne giochiamo solo la metà quindi 100€ e lasciando da parte gli altri 100€ come riserva, ecco lo scenario che abbiamo di fronte:

  • 1° puntata: 15€, capitale rimanente: 85€;
  • 2° puntata: 23€, capitale rimanente: 62€;
  • 3° puntata: 31€, capitale rimanente: 31€;
  • 4° puntata: 31€, capitale rimanente: 0€;

Ovviamente anche in questo caso alla 4° puntata perderemo tutto il nostro capitale. Vi ricordate però gli altri 100€ messi in riserva? Ebbene ecco a quello che ci servono, ovvero si possono sfruttare per ricominciare da capo il Masaniello senza dover effettuare un altro deposito, cosa che avremmo dovuto fare per forza nel caso in cui ci saremmo giocati tutto l’intero capitale da 200€.

Ma attenzione perché la cosa non finisce qui e ora vi svelo un altro trucchetto per ridurre ancora di più le perdite. Il trucchetto sta nell’effettuare una puntata in meno nel Masaniello. Nel nostro esempio abbiamo visto che le puntate totali sono 4, quindi al 4° tentativo perderemo tutta la cassa. Ma allora perché non giocare solo fino al 3° tentativo? In questo modo invece di perdere tutto perderemo solo una parte. Riprendiamo di nuovo il nostro esempio ancora una volta:

  • 1° puntata: 15€, capitale rimanente: 85€;
  • 2° puntata: 23€, capitale rimanente: 62€;
  • 3° puntata: 31€, capitale rimanente: 31€;
  • 4° puntata: e qui ci fermiamo!

Siamo proprio sfortunati perdendo 3 puntate di fila quindi è inutile andare a rischiare l’ultima puntata perdendo tutto quindi è meglio fermarci qui accontentandoci di avere ancora 31€ da mettere in gioco e ricominciare da capo. A questo punto si può anche sfruttare la nostra riserva riportando in cassa la differenza ovvero 60€. In questo modo avremo ripristinato la nostra cassa iniziale che sarà nuovamente di 100€ e in oltre ci avanza ancora una piccola riserva di 31€. Adesso potremmo ricominciare di nuovo il Masaniello ripartendo sempre da 100€ e magari saremmo più fortunati nel recuperare qualche soldo.

Ricapitolando si parte con un capitale totale di 200€, 100€ lo si mette in cassa per giocare e 100€ lo si mette come riserva. Si parte con il Masaniello che si deve sfruttare soltanto fino alla penultima puntata rimanendo con una cassa da 31€. Ora si deve ripristinare la cassa riportandola a 100€ sfruttando la riserva quindi si aggiungono 69€ alla cassa e così ritorna a 100€, mentre la riserva rimane di 31€. A questo punto si può ricominciare da capo il Masaniello.

Vi assicuro che è molto più semplice a farsi che a dirsi. In questo modo è vero che le vincite non saranno altissime siccome si mette in gioco solo la metà del capitale totale però è anche vero che in questo modo si limitano molto le perdite e si avrà anche un ampio margine di recupero. Se poi riuscite a perdere anche il secondo ciclo del Masaniello allora temo proprio che dovrete smettere di giocare e darvi all’ippica!

Vi è piaciuta questa speciale gestione del capitale? In questo modo potrete effettuare le vostre puntate in modo sicuro. Infatti noi ci chiamiamo Casinò Sicuri e siamo qui per permettervi di giocare in modo sicuro!

Antonio Riccardi

Visualizza tutti i post di Antonio Riccardi
Dopo aver iniziato la sua avventura su Casinosicuri come commentatore, Antonio inizia a scrivere news ed articoli ed entra ufficialmente a far parte della redazione nel gennaio del 2012 con il suo stile inconfondibile ed i suoi articoli sempre piuttosto curiosi.

RACCOMANDATI DA NOI E VOTATI DA VOI

LEGGI LE RECENSIONI E SCEGLI IL CASINO ONLINE CHE PREFERISCI

LEO VEGAS

Nuova entrata fra i nostri casinò online raccomandati. Sicuro, affidabile e certificato ADM - questo è il casinò online di Leo Vegas, con 25 free spins omaggio ed il nostro personale approval.

VISITA LEO VEGAS

BetWay

Betway apre i battenti in Italia con una bella sezione sport e casinò, tutto in maniera molto pratica in un unico account. Bonus da 1500€ e 50 free spins senza deposito e certificazione ADM

VISITA BETWAY

EUROBET

La applicazione di Eurobet è fra le migliori in Italia per giocare da smartphone, sia iphone o Android, sia casinò online che scommesse. Punto. Da provare e lasciare installata.

VISITA EUROBET

NET BET

Sicuramente da giocare per coloro a cui piace la semplicità di giocare sul web senza bonus in un account dove puoi trovare casinò online e scommesse online insieme in un unico account.

VISITA NET BET

STAR CASINO

Il migliore casinò online secondo i voti dei nostri giocatori, con un ottimo omaggio - bonus cashback fino ad un massimo di 2000€ e 50 free spins no deposit, come offerta temporanea.

VISITA STAR CASINO

888 CASINO

Un nome, una garanzia. Il primo casinò online in assoluto, adesso anche con licenza AAMS. Fra i più amati dagli italiani e dalla nostra redazione. 20€ omaggio senza deposito.

VISITA 888

.

18+ | Gioca responsabilmente | Si applicano termini e condizioni

Scroll to top